Emilio Solfrizzi

Sito ufficiale

Immagini Emilio Solfrizzi

Se ci sei datti un colpo

Abbonati SIP 2

[download]

Pronto??!
Pronto, c’è la mamma per favore?
Sì!!
Me la passi..?
Pronto..?
Pronto..!
Chi sei??!
Siamo i testimoni della chiesa dell’universo…
Chi????
Siamo i testimoni della chiesa dell’universo…Stiamo…Pronto?
Si, pronto, pronto!!
Stiamo telefonando a tutte le famiglie del suo quartiere..
Si..?
..per chiedere se volete venire ad una riunione dei testimoni della chiesa dell’universo unito per sempre.
..
E dov’è??
Eh..?
Dov’è??(continua...)

Condividi
Share

Mo e chi è

[download]

Quando alle 7,00 di mattina sei passata da quella cantina
lasciai un giro di birra dove ero io il padrone
perchè capii che era passato l’amore
Quel tuo viso così innocente per me era già importante
poi ti sussurrai all’improvviso ti accompagno a casa se non sei spiacente

Rit.
Mo e chi è
quest’amore che ho per te
Mo e chi è
questa voglia che ho di te
Mo che fai,
subito subito te ne vai
dall’esistenza mia
che come una zanzara mi ronza all’orecchio
ci lancio un oggetto
ma lei resta (continua...)

Condividi
Share

Mamma mi son fatto la bua

[download]

Il gatto è nel cortile e mangia un pesce d’aprile,
la mucca è nel canile e il cane torna all’ovile,
l’uccellino ha fatto l’uovo proprio adesso, quindi è nuovo,
e la gallina sta nella gabbia perchè è una rana con la rabbia.

Ed io mamma, uooo, mi son fatto la bua,     (3 volte)
ma al contadino non far sapere che ho provato anche piacere.

Il cavallo mangia una bistecca e al vitello dà una fetta,
il pesciolino è così piccolino che l’ho messo in un vasino,
l’oca ha la pelle accapponita, la sua anitra è (continua...)

Condividi
Share

Abbonati SIP 3

[download]

Pronto?
La prossima volta che appendi il telefono ti faccio una faccia di schiaffi..hai capito?..Non è questo il modo di comportarsi. Stavamo parlando…perchè hai appeso il telefono?! Vergognati!! Approfittare così di me. Scema!! Sei una…garda sei..sei una bastarda sei…Dopo tre anni che stavamo insieme…non mi sembra questo il modo di comportarsi…Vergognati!!!…Ti devi solamente vergognare…Appendere il telefono in faccia a me…Vergognati!!!
………S..ì……..(continua...)

Condividi
Share

Se mi devi lasciare avvisami un giorno prima

[download]

Spegni quella luce, chiudi quella voce,
mi gira il mal di testa
Te ne vuoi andare, mò che voglio fare,
come sei cattiva

Sempre questa storia da tre anni in qua,
forse non ti va
Ed io che ci ho creduto e mi sono sempre lavato,
da tre anni in qua
per te.

Rit (2 volte)
Ma il lunedi i barbieri
sono chiusi come il mio cuore senza te,
come il mio cuor senza te

Vieni più vicino, come il mio gattino,
alle cinque del mattino
Non posso farne a meno quando ho fame ceno,
finisco e sono pieno

Ma se tu vai via il cuore spezzerai e (continua...)

Condividi
Share

Il trentatre giri

copertina se ci sei datti un colpo


Hanno suonato
: Andate ad aprire
Emilio Solfrizzi: Vocal
Antonio Stornaiolo: Consonant

SONO INTERVENUTI
: i Carabinieri, alcuni abbonati SIP, Lucio Battisti, David Bowie, John Lennon, Claudio Baglioni.
Emilio e Antonio
RINGRAZIAMENTI: alla Grappa Nardini per aver sostenuto puntualmente il nostro ingegnere del suono nei momenti più difficili; al flipper del bar Ungaro di Campomaggiore; a Patrizia Vinella; a Vito Panza; (continua...)

Condividi
Share

Poesia

[download]

Posso dire una poesia?
Dilla
E la sedia?
Non c’è
Eh, vabbeh, ma io sono abituato sulla sedia
Mhè!
Faccio senza

Ah, quanti anni trascorsi insieme a te
E quanti bei ricordi mi tornano alla mente
Certo, due persone non si conosceranno mai fino in fondo
Ma almeno il nome, il nome, potevi dirmelo.

Che te ne pare?
L’hai scritta tu questa poesia?
Sì!
Mi vai a comprare le sigarette?

Dall’album “Se ci sei datti un colpo” (1990) 
Voce E. Solfrizzi e A. Stornaiolo

Condividi
Share

Libidibus

[download]

Come può uno scoglio arricciare un polpo…

Quando l’autobus è pieno sulle femmine mi meno
se poi è vuoto completamente glielo meno al conducente
Quando sale il controllore e mi scopre in erezione
mi fa la multa sul foglietto perché lui non ha il biglietto.
Quando l’autobus poi frena prendo di mira i fondoschiena
Una volta l’ho mancato e la porta ho perforato.

Rit.
Ma no sul numero tre no far questo non si può
perché proprio sul più bello ti scippano l’uccello
Sul numero tre ci rimette l’organismo,
sul numero tre non raggiungi mai (continua...)

Condividi
Share

Voglio ricordar di te

[download]

Voglio ricordar di te  le nostre notti passate
e trovavi tanto poetico, dormire in stanze separate
Voglio ricordar di te quelle tue crisi ogni anno
e ci lasciavamo sempre prima del mio compleanno

Rit
Voglio ricordar di te quante volte sei tornata innamorata ancora
e sempre più affamata e dopo un abbraccio via nel frigo tu schizzavi
questa canzone dura poco, per dir le cose che mangiavi

Voglio ricordar di te quei natali passati
io li a farmi l’albero e tu a farti gli invitati
Voglio ricordar di te com’eri sbadata e (continua...)

Condividi
Share

China Girl

[download]

Sei una polca e questo lo sai
e so che non cambielai
Ce l’hai sclitto in faccia, si legge bene
come l’insegna di un caffè
E non lidele di me se non ti ho mai detto che

Sei una polca, quando mi dici
la stlada mia ho tlovato sai
Poi piena di fletta, quando scende la sela
sulla statale te ne vai
E molile sì mi fai con quei numeli che hai

Tu
90 – 60 .- 90
Tu
pel chi chiava da Loma 06
Tu
dimmi quando smettelai

Sei una polca e dimmi pelchè
ti fai tutti tlanne me
Io ti sclivo velsi che poi leggi a letto
a chi sta lì sotto di (continua...)

Condividi
Share

Visite dal 01/03/04: 7.822.159