Emilio Solfrizzi

Sito ufficiale

Immagini Emilio Solfrizzi

Sambaolo

[download]

Se vuoi vivere in un quartiere residenzial
compra una casa al c.e.p e vacci ad abitar
ma cerca di prender le dovute precauzion
adesso io ti do alcune indicazion

L’acqua non fa in tempo ad arrivare
che subito va via dicendo c’ho da fare
e tu che il bidet l’hai appena cominciato
rimani con il caso tutto insaponato

Se in strada all’improvviso senti gridare
il miracolo è avvenuto il bus sta per passare
ti svegli al mattino e cosa che vuoi che sia
se dell’auto resta solo la carrozzeria

Rit
Sa Samba Sambaolo
è un quartier straordinario
dove ci abita un mago
che fa sparir le autoradio

Le mura dei palazzi sono fatte di carton
se provi ad attaccare un quadro ti ritrovi sul balcon
Se per emergenza vuoi chiamar la polizia
quella che fa più in fretta arriva dall’Albania

Le donne qui al c.e.p partoriscono bambini
che vengono al mondo già sopra i vespini
e se non vanno su una ruota o con una sola mano
li fema e li multa il vigile urbano

Ogni volta che mia nonna ritirava la pensione
veniva aggredita dallo stesso scippatore
tanto che alla fine con il ladro ha fatto un patto
per non fare più fatica gli ha intestato il libretto

Rit (5 volte)

Dall’album “Se ci sei datti un colpo” – 1990
Testo G. Nunziante, musica A. Vannucci, Voce E. Solfrizzi

Condividi
Share

Comments are closed.

Visite dal 01/03/04: 6.950.422