Emilio Solfrizzi

Sito ufficiale

Immagini Emilio Solfrizzi

Mi passi la canna, o no!

[download]

Chi l’ha detto che stanotte si restava in riva al mare
con il fuoco acceso il buio e le stelle da guardare
Chi ha pagato il cantautore? Dura un’ora il ritornello
gliela sfascio la chitarra che si mena al mio cervello, sì!

Se t’ho detto non è aria è proprio inutile che insisti
sono fari messi in faccia quei tuoi occhi sempre tristi
non ho addosso l’esistenza quando entro in un caffè
tu dovevi proprio uscire insieme a tutti i tuoi perchè?

Rit.
Five leaves left
Cartine al termine e tu mi chiedi cosa è trascurabile
Come stiamo a birre: zero.
Questo è tutto quel che sò
Mi passi la canna o no

Chiamo giro coi tuoi amici belli carichi a parole
che si fermano a parlare proprio fuori sul mio cuore
Sulla condizione umana cosa vuoi che scriva un rigo?
Troppo preso a contemplare le macerie nel mio frigo

Che c’hai il pass per il locale che divide il bene e il male?
E di ogni situazione tu conosci già il finale?
A che pagina sei messa coi tuoi libri di saggezza?
Ho riempito di silenzi un bel bidone d’immondizia

Coi tuoi discorsi si
vattelo a prendere tu e quel tuo cielo sempre imperturbabile
c’ho lampi e tuoni nella testa,
dove piove da un bel pò
Mi passi la canna o no?
Coi tuoi discorsi si
vattelo a prendere tu e quel tuo cielo sempre imperturbabile
c’ho lampi e tuoni nella testa, dove piove da un bel pò
Mi passi la canna o no?
Mi passi la canna o no?
Mi passi la canna o no?
Mi passi la canna o no?
Mmmmmh. No.

Inedito 1996
Testo e musica di G. Nunziante, Voce A. Stornaiolo, E. Solfrizzi

Condividi
Share

Comments are closed.

Visite dal 01/03/04: 6.950.561